[Voti: 3 Media: 5]

Venerdì 6 aprile 2018 si è svolto a Palazzo d’Orleans l’incontro tra i vertici della Regione Siciliana e di Anas. Tra le personalità dell’incontro erano presenti, per la Regione, il Presidente Nello Musumeci, l’Assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità Marco Falcone e, per Anas, l’Amministratore Delegato Gianni Vittorio Armani, accompagnato da Ugo Dibennardo.

Temi dell’incontro tra Regione Siciliana e Anas

Nell’incontro sono stati affrontati argomenti di particolare rilievo tra i quali:

  • Prevenzione del rischio idrogeologico
  • Tangenziale di Catania
  • Itinerario Catania-Gela
  • Riqualificazione Autostrada A19 “Palermo-Catania”
  • Nuove rotatorie sulle Statali 385 “Di Palagonia” e 417 “Di Caltagirone”
  • Stato di attuazione della progettazione e realizzazione di nuove infrastrutture

Stato di avanzamento dei lavori dell’Autostrada A19 “Palermo-Catania”

Il Piano di manutenzione straordinaria dell’autostrada A19 “Palermo-Catania”, sviluppato come modello dell’approccio innovativo di Anas, è finalizzato alla riqualificazione della strada e al miglioramento delle sue caratteristiche di sicurezza e funzionalità. Il Piano occupa un ruolo strategico nei programmi di Anas per la Sicilia al 2021, con un investimento complessivo pari a 870 milioni di euro.

Nel 2017 sono stati ultimati 11 cantieri relativi a risanamento strutturale e portati a termine interventi di pavimentazione su 89 km. Ulteriori 3 cantieri sono stati chiusi entro lo scorso marzo, mentre si prevede l’ultimazione di 14 cantieri entro dicembre di quest’anno. Nel corso del prossimo anno, invece, i cantieri aperti saranno 19.

ANAS A19 Palermo-Catania. Avanzamento lavori

Per quanto riguarda i lavori di ricostruzione del viadotto “Himera I”, si evidenzia che lo scorso 26 febbraio sono stati consegnati i lavori all’impresa aggiudicataria, per un investimento complessivo pari a 12,5 milioni di euro, con ultimazione prevista a settembre del prossimo anno.

ANAS A19 - Viadotto Himera

Il video descrive le attività e gli investimenti previsti e fa il punto sull’avanzamento: ad aprile 2018, i lavori di manutenzione hanno riguardato 89 km di strada, sono state installate barriere di sicurezza per oltre 62 km e sono stati risanati viadotti per una lunghezza di 14,5 km. Nel finale un focus sulla ricostruzione del viadotto Himera, la cui fase iniziale di cantierizzazione è avviata.

FonteAnas S.p.A, “SICILIA: IL PRESIDENTE DELLA REGIONE INCONTRA I VERTICI DI ANAS PER UN FOCUS SUGLI INVESTIMENTI IN CORSO E DI PROSSIMO AVVIO”