QuickOSM – Scaricare in QGIS i dati OpenStreetMap

Introduzione

[Voti: 2 Media: 5]

L’impiego del plugin QuickOSM è uno dei metodi più semplici e rapidi per scaricare i dati OpenStreetMap nelle mappe QGIS. Vediamo come funziona.


I dati geografici di OpenStreetMap

Come è ben noto, OpenStreetMap è il progetto che si prone la realizzazione collaborativa di mappe e database geografici attraverso il libero contributo della enorme community di utenti di tutto il mondo. I geodati OpenStreetMap sono “open” e utilizzabili secondo la licenza ODbL come meglio specificato nella pagina Copyright e Licenza.

Talvolta risulta utile aggiungere alle proprie mappe i dati geografici (luoghi, viabilità, reti di trasporto, edifici, punti di interesse, etc.) disponibili da OpenStreetMap (OSM). Se usiamo QGIS per realizzare un progetto GIS o una semplice mappa, tra i diversi metodi per aggiungere i dati vettoriali di OpenStreetMap, il plugin QuickOSM fornisce un insieme di funzionalità e opzioni per la rapida selezione dei geodati vettoriali utili, il loro download ed il caricamento dei layer nella mappa.

Le strutture base di dati usate da OpenStreetMap per modellare gli elementi fisici (features) del territorio comprendono nodi (nodes – singoli punti), percorsi (ways – linee, polilinee e aree definite come polilinee chiuse) e relazioni (relations lista ordinata di più elementi: nodi, percorsi e relazioni). Gli attributi geografici degli elementi base (nodo, percorso o relazione) graficamente rappresentati sono descritti mediante l’impiego di tag (etichette) ad essi associati.

QuickOSM utilizza le Overpass API per le query di ricerca che restituiscono le geometrie delle Map Features di OpenStreetMap: punti, linee e poligoni.

Installare QuickOSM in QGIS

In questo esempio, ho installato QuickOSM nella recente release QGIS 3.4.4, ma ho verificato il corretto funzionamento del plugin anche in QGIS 2.18.

Il primo step, ovviamente, è l’installazione del plugin. Nulla di nuovo, basta aprire il gestore dei plugin dal menù Plugins di QGIS, selezionare la scheda dei plugin “Non installati”, cercare e selezionare QuickOSM, infine installare il plugin cliccando sul pulsante “Installa plugin”. Terminata la rapida installazione, QuickOSM comparirà tra le voci del menù Vettore di QGIS.

QGIS – Gestione plugin: QuickOSM